Spilliamo Cultura – Cosa può fare un po’ di fama?

Good evening readers! Oggi vorrei presentarvi la mia nuova rubrica, che parlerà di tematiche importanti e di cui spesso cerchiamo film, serie TV o libri inerenti ad essi e non appare mai nessun consiglio.

Ci vedremo sempre il secondo giovedì del mese!

Spilliamo Cultura nasce per dare consigli e sensibilizzare gli altri su tematiche e argomenti importanti. Ogni post avrà in oggetto un unico tema, come oggi parleremo della FAMA qualcosa che può dare sia gioia sia dolore.

Spero che Spelliamo Cultura vi piaccia molto!

La fama spesso porta il suo possessore o ad un eccessivo consumo di denaro, droga, alcool, ma tutto ciò può creare gravi e complessi problemi psicologici, come la depressione. Per farvi qualche esempio accaduti realmente: Macaulay Culkin (il bambino dei film “Mamma ho perso l’aereo”, un film che tutti da bambini abbiamo amato e visto più d’una volta, ma alla fine il piccolo Kevin non ha perso solo l’aereo ma anche se stesso.) Nel 2004 fu arrestato per possesso di droga e marijuana, e si dichiarò colpevole, in seguito brevemente incarcerato.

Altri personaggi famosi che si sono spenti troppo presto sono: il cantante dei Linkin Park, Chester Bennington e Avicii, nome d’arte di Tim Bergling, che si sono suicidati per problemi di droga e alcol dovuti al senso di vuoto provocato dalla fama. Due uomini di grande talento che non moriranno mai nei cuori dei loro fan. La fama possiede molti lati negativi, ma anche positivi come: l’amore dei loro seguaci e il ricordo delle loro esibizioni che non dimenticheremo mai.

I Film, Serie Tv e i Libri che vi consiglierò oggi, hanno tutti un filo conduttore che li unisce ed è la fama che consuma l’uomo piano piano fino ad esaurirlo completamente.

Movies:

A star is born!

In questa nuova rivisitazione della tormentata storia d’amore, Jackson Maine (Bradley Cooper) è un musicista di successo che, purtroppo, si sta consumando insieme a lui per colpa della sua dipendenza, ma dietro a quell’angolo buio incontra Ally (Lady Gaga), un’artista che fatica a trovare la sua strada per diventare una cantante di successo. Sarà proprio Jack ad aiutarla nel scoprire il suo magnifico talento e renderla famosa grazie al suo dono musicale. Ma mente la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, quella Jack si sta schiantando a terra, e con essa anche la loro relazione a causa della battaglia continua che Jack conduce contro i suoi demoni interiori. Un remake che ha lasciato il segno già dalla sua prima uscita nel 1937.

Un film che ho visto recentemente e devo dire che mi ha appassionata molto, sia Lady Gaga che Bradley Cooper sono riusciti a toccare il mio cuore dal loro primo incontro. La fama di Lady Gaga, ha portato Bradley in un pozzo senza fondo, da cui non riuscirà a uscirne illeso.

Ally cambierà molto nel suo tragitto per arrivare al successo, ma Jack sarà sempre lì con lei, a sostenerla e incoraggiarla ed è proprio questo che mi è piaciuto di più in questa storia, il loro amore resta puro nonostante tutti i problemi che dovranno affrontare.

Nerve:

Nerve è la nuova frontiera dei social game online, in cui i giocatori si sfidano in estreme e imbarazzanti sfide istigati da un’anonima e misteriosa comunità di “spettatori“. Persino la curiosità di venus, una timida ed emarginata studentessa la porterà ad entrare in questo cerchio viziato di sfide per dimostrare a tutti quelli che la prendevano in giro di non essere tanto meno rispetto a loro, ma la fama la metterá in pericolo. Un film emozionante dalla trama particolare, ma molto coinvolgente. Sono curiosa di vederlo, in qualche modo mi attira a sé, vivendo in un modo in cui i social ormai fanno quasi parte delle nostre “vene“. Lo aggiungerò senza dubbio alla mia lista di “prossimi film da vedere”!

Venus pur si farsi un nome nella comunità di “spettatori”, si caccierá in situazioni esattamente pericolose, diventerà sempre più coraggiosa e sarà proprio questa sua determinazione a rendere il film ancora più accattivante.

Vox Lux:

È la storia di due sorelle, Celeste ed Eleanor, nel quale sopravvivono ad un terribile incidente nel 1999, ricavandone una canzone. Circa vent’anni dopo, Celeste ormai adulta si insinua in una vita piena di scandali, ma anche di successo con la figlia adolescente Albertine. Una proiezione che mi ha affascinata vedendo il trailer su YouTube, indubbiamente possiede una trama accattivante che vi farà innamorare quanto me di questo film. Una vicenda dove il legame con la musica è la cosa più reale che la nostra Celeste possiede, ma la strada che la condurrà al successo sarà limpida come si immagina? E il rapporto con la figlia ne risentirá?

Celeste affronterà molti scandali e pettegolezzi provocati dalla sua fama, quando si sentirà davvero sola, solo la presenza di Albertine la riporterà sulla strada giusta, questo genere di legami lascia sempre nel cuore degli spettatori una dolcezza unica.

Books:

Amy, mia figlia!

È un racconto straripante di memoria in cui il genitore di Amy Winehouse, ossia Mitch Winehouse, rivela al mondo intero la vita pubblica che privata della figlia. Un cammino pieno di ostacoli, in cui Amy affronterà le dure conseguenze della fama, come droga, alcool e depressione. Fino alla sua prematura scomparsa nel 23 luglio del 2011. Un’opera narrativa che mi ha affascinata molto, grazie al duro lavoro di Mitch per spiegare a tutti i danni collaterali della dipendenza. Amy è stata una cantante dalla voce molto “forte” poiché voci come la sua, posso infrangere le barriere attorno ai nostri cuori. Sinceramente penso che una voce come la sua, sarà molto difficile da dimenticare. E questo romanzo affascinante ricorderà ad ognuno di noi quanto fosse speciale e unica Amy.

La determinazione con cui Mitch decide di raccontarci la vita di sua figlia. É sorprendente, nonostante tutto ciò che Amy ha dovuto passare a cause della sua fama e della depressione ricavata da essa, l’amore che prova per lei non è per niente cambiato. Possiamo sentire quasi il suo dolore nelle parole del padre, non desidera che sua figlia venga dimenticata facilmente.

Michael Jackson, Rewind:

Una storia che riavvolge il nastro della vita di Michael Jackson, come dal suo stesso titolo “Rewind”, svelando le sue anamnesi attraverso gli anni d’oro come pop star solista, fino alla collaborazione coi I fratelli nei Jacksons e Jackson 5. Il libro illustra il percorso che ha reso il nostro M. J. uno degli artisti più venduti al mondo, classificandosi terzo dopo i Beatles ed Elvis Presley. Tutt’oggi la sua musica e i suoi passi quasi angelici, rimangono i più belli di tutti i tempi. Un tuffo nella sua carriera, che sicuramente amerete moltissimo. La sua morte nel 25 giugno del 2009 ha lasciato molto stupore ai suoi fans, che ogni giorno sperano di rivederlo ancora almeno una volta a interpretare le sue canzoni. Essendo il mio cantante preferito in assoluto, potrei parlarci di lui per giorni, ma posso solo dirvi che il suo talento e la sua musica, hanno lasciato un grande segno nel mio cuore.

Ma la fama che lo ha reso così noto per il suo talento musicale e come ballerino, lo hanno anche portato in un giro di pettegolezzi, di cui avrete sentito parlare sicuramente, venne accusato piu di una volta di pedofilia. I suoi Fan lo hanno sempre sostenuto, credendo nella sua innocenza e restandogli fedele anche dopo la sua morte.

Freddy Mercury, I will rock you:

Una biografia ammaliante scritta dalla giornalista musicale Lesley-Ann Jones, che racconta le vicissitudini dei Queen e del loro entourage essendo sempre stata a loro stretto contatto sin dai loro primi album. Un romanzo dove la musica rincuora ogni uomo, dal loro cantante Freddie Mercury ad ogni loro fan. Vedremo chiaramente la verità su ogni singolo membro della band e i “veri dai falsi pettegolezzi che si portano dietro sin dagli anni ottanta. Ci caleremo nella loro intera vita, traboccante di scandali e diffamazioni che hanno reso la loro voce, la più amata di tutti i secoli. La narrazione inizia dall’evoluzione del gruppo grazie all’entrata in campo di Freddie, alla sua morte di AIDS nel 24 novembre del 1991.Freddie Mercury, la leggenda: il suo genio musicale, la sua voce magica e la sua incomparabile creatività continuano ad affascinare milioni di fan. La miglior celebrazione del mito Freddie, che racconta l’artista e rivela l’uomo. Un’opera bellissima che non vedo l’ora di approfondire!

Freddie ha avuto una vita difficile, non era bene accettato dal padre per la sua decisione di diventare un cantante così “scandaloso”, e si allontanò dalla sua famiglia, per raggiungere il successo a cui tanto aspirava. Il suo timbro vocale era davvero unico, e sarà il suo biglietto d’entrata nei Queen. La musica gli ha permesso di avere una famiglia nuova che lo accettava per quello che era, e grazie alla sua amata band, il loro successo arrivò alle stelle.

Serie TV:

Star!

Star Davis è una ragazza orfana, che lascia l’affidamento per salvare la sorella minore, Simone allontanata da lei dopo la morte della madre e portata via dagli abusi fisici e sessuali della famiglia adottiva. Mentre scappano da tutto ciò, Star incontra una cantautrice, Alexandra Crane che vive all’ombra della fama del padre. Star offre ad Alex una via di scampo per lasciare la città e realizzare i loro sogni formando un gruppo musicale.

Una trama seducente che fa rinascere i nostri sogni del cassetto, e sento la voglia di andare subito a vedere il film per potervelo recensire in futuro!

Star ed Alex instaurano un rapporto che è legato dal loro sogno di diventare famose e di avere una vita nuova lontane dal loro passato, riusciranno le ragazze a realizzare i loro desideri?

Nashville:

Rayna James è vecchia stella della musica country, tuttavia nonostante sia considerata la “Regina della musica country“, i suoi singoli non stanno più vendendo come sperato. La sua casa discografica le suggerisce di intraprendere un tour con la stella nascente del country Juliette Barnes, giovane e sexy cantante che ha venduto milioni di copie. Ma Juliette vedendola ormai come una stella spenta, rifiuta la proposta e allo stesso tempo Rayna si sente offesa all’idea di “collaborare” con una principiante come Juliette. Le due donne entrano così in conflitto per imporsi sul mercato discografico. La competizione tra una vecchia stella e una nuova mi rapisce molto, sono curiosa di sapere chi fra Rayna e Juliette acquisirà più fama. Una guerra per il successo che non vedo l’ora di affrontare con voi!

La rivalità tra Rayna e Juliette è percepibile a vista d’occhio, due stelle che si scontreranno per far scintillare la loro luce e scoprire chi sarà la diva della musica country. La fama le acceccherá e perderanno la proprio coscienza.

Fame: “1980”.

Fame è una fiction molto famosa del 1980, dove un gruppo di ragazzi talentuosi della prestigiosa “School of Performing Arts“, vedranno i loro sogni realizzarsi uno ad uno, ottenendo un successo ineguagliabile. Ballerini, cantanti e attori daranno il loro amore per rincorrere i loro obiettivi, impegnandosi e lavorando sodo. Ma i loro sono sogni si avveranno sul serio, o apriranno gli occhi, rendendosi conto che tutto ciò che hanno vissuto era frutto della loro immaginazione?

I nostri talenti faranno tutto il necessario per raggiungere la fama che tanto desiderano, la loro passione e testardaggine saranno le radici di questa fiction.

Chi di noi, non ha almeno visto “Fame” una volta nella sua vita? Nonostante sia una Serie Tv molto vecchia, la sua fama la precede, una pellicola televisiva molto emozionante e sinceramente vedrei volentieri un suo remake.

Spero che i miei consigli cinematografici e letterari vi siano stati utili per capire e approfondire cosa comporta “l’eccessiva fama” ai nostri animi.

Avete visto o letto uno di questi? Oppure non siete d’accordo con le mie proposte? Fatemi sapere nei commenti la vostra!

La Vostra Sara.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...