Review party: “La stagione dei narcisi” di Scarlett Douglas Scott. Può un romanzo riscoprire la tua femminilità?

Buonasera miei cari readers,
oggi vi parlo di un libro che mi ha influenzato per alcuni giorni, ricordandomi quanto un tempo non fosse possibile affermare a gran voce il proprio pensiero e quanto le donne fossero serve delle convenzioni sociali. Ma credete di non trovare sentimenti forti in questo romanzo? Solo continuando a leggere potrete scoprirlo!

La lettura di questo romanzo è stata fin da subito particolare per via del suo stile unico, un equilibrio pressoché perfetto tra un linguaggio aulico e alto e un’altro ancor più vicino al lettore. Iniziamo fin dalla prima pagina con la lettura di una lettera, ci sconvolge e strappa dal nostro ordinario parlando di ideali, passioni e valori ormai ovvio nella nostra quotidianità.

I personaggi sono caratterizzati in modo ottimale, ognuno è vivo nel suo essere e si fa amare e odiare dal lettore stesso. Sofia è intelligente, acuta e talmente sicura da influenzarci con tutti i valori e ideologie del femminismo appreso in Germania durante i suoi studi, ma purtroppo riesce a farsi detestare per la sua ingenuità e il suo atteggiamento infantile. Al contrario sua madre, Maddalena, è uno dei personaggi più difficili e lontani da noi, bigotta e chiusa in valori convenzionali di un epoca a noi incomprensibile. Non l’ho di certo amata, ma l’ho compresa per la situazione.

Il personaggio maschile che in Inghilterra affianca la nostra protagonista, è forse uno dei miei preferiti perché sa essere comprensivo nei confronti della nostra sfortunata Sofia. L’amore che lui inizia a provare è ammirabile e unico, mi ha commosso per alcuni tratti.

Ho sinceramente amato questa storia, ogni istante lottavo contro me stessa per allontanarmi e non affezionarmi fino al midollo, per poi soffrire al termine della lettura. Forte e incantevole nell’esposizione dei sentimenti, rapisce il lettore e lo lega indissolubilmente alla storia.

Voto: 📚📚📚📚.5

La vostra Clara!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...