Review party: “Mi innamorerò sempre di te” di Ariel Di Cola! Il destino può condizionare un amore?

Buongiorno miei readers,
oggi vi parlo di un romanzo molto carino che ho letto per una bella collaborazione con l’autrice, che mi ha permesso di leggere il suo romanzo.

Ariel ha vent’anni e vive in un piccolo paesino di periferia con la sua strana famiglia. Come ogni anno, i suoi genitori la trascinano nello stesso, medesimo, posto per trascorrere le vacanze estive. 
Suo malgrado anche questa volta si lascia convincere ad andare, ma ad alleggerire la monotonia, che ormai si presenta ogni estate, ci pensano suo cugino Alex e la sua migliore amica Valentina.
Stavolta pero’ accade qualcosa di diverso…
….se incontri uno sguardo color smeraldo, che ti trapassa da parte a parte, facendo vibrare ogni fibra del tuo essere?
È questa la domanda sconvolgente, che si pone Ariel quando incontra Simon. Un sentimento dirompente che li travolge fino a spezzarli, una sera all’improvviso…
Ciò crede Ariel, fino a quando, dieci anni dopo, il destino non rimette Simon sulla sua strada e non riapre la partita.
Ariel è cambiata, la vita, il dolore hanno spezzato la gioia, della ragazzina che era un tempo…
Simon le ha fatto male, deve tenerlo a distanza e Ariel non può permettere che il passato sconvolga, nuovamente, la sua vita. Un segreto li lega…che Ariel custodisce gelosamente e Simon non dovrà mai scoprire…
Per quanto lei sia decisa, a tenere Simon a distanza, non ha fatto i conti col proprio cuore e con l’attrazione che li spinge l’uno verso l’altro.
Può il dolore del passato essere cancellato?
L’amore sarà capace di superare ogni cosa e perdonare?

Come avete potuto leggere dalla trama sopra scritta, vediamo al centro del romanzo una protagonista unica col nome di una sirena (grazie Disney haha) e un personaggio maschile che sembra donarci una forza preponderante fin dalla sinossi del romanzo.

Ma sarà così anche nella lettura?

Bella domanda. A parer mio non perde di forza ne si svaluta, ma poteva sicuramente dimostrare molto di più. L’amore nato dal colpo di fulmine lo troviamo fin dal primo sguardo, ma, ahimè, qualcosa fa storcere il naso al lettore e lo lascia sconcertato. Di fatti, subito dopo l’incontro Simon fa percepire subito un interesse quasi mentale verso la nostra Ariel, ma come è possibile? I due protagonisti al primo incontro non si sono scambiati alcuna parola, come può innamorarti subito della mentalità dell’altro senza parlarci?

Tralasciando questo piccolo dettaglio, la storia viene descritta in diverse visioni(pov) che arricchiscono la percezione dei sentimenti e ad aiutare la cronologia storica della narrazione è la divisione del romanzo in due parti: la prima in cui si parla della stravolgente storia d’amore da ventenni e la seconda in cui si leggere un salto temporale davvero interessante. Mi è piaciuta molto l’organizzazione della storia, l’autrice l’ha sicuramente resa pulita e chiara.

Per quanto riguarda i personaggi sono rimasta piacevolmente colpita dalla loro caratterizzazione, ma devo assolutamente dire due cose che mi sono segnata durante la lettura:
– lo squilibrio comportamentale tra i personaggi centrali e quelli secondari, mi spiego meglio. Ho notato un modo di fare completamente diverso, infatti i protagonisti dimostrano la loro età al contrario quelli secondari dimostrano l’età adolescenziale, quasi dei ragazzini un po’ troppo svampiti.
-l’amicizia maschile risanata più veloce di flash. Ebbene sì, sapevo che i ragazzi riuscissero a fare pace e rilegare i rapporti con una certa velocità rispetto le ragazze, eppure qui dopo un silenzio di anni gli amici del protagonista si presentano a casa sua per fare da cupido con la nostra protagonista. E’ un po’ strana come cosa.

Nella lettura si comprende fin da subito lo stile fluido, semplice, fresco e anche acerbo della nostra autrice, che sicuramente influenzata dai sentimenti che accompagnano gli scrittori verso la prima pubblicazione in grado di mettere una grande pressione sulle loro spalle. Mi spiace che l’autrice non sia riuscita ad approfondire alcuni aspetti fondamentali nella scrittura, ma sono sicura che in un prossimo romanzo e magari con una riscrittura di questo romanzo possa darci tantissimo, perché già con questo romanzo ci ha dimostrato la sua passione per la scrittura.

Voto: 📚📚📚

Buy Me a Coffee at ko-fi.com
Se sei grato del nostro aiuto o ti piace il nostro blog, puoi sostenerci offrendo un caffè!

La vostra Clara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...