Recensione: Punizione Divina di Paola Chiozza!

Buongiorno miei carissimi readers, è uscito il libreria da qualche giorno ormai il romanzo Punizione Divina, pubblicato da Salani Editore. Dalle stelle di Milano alle stalle del Montana, grazie alla stravagante Giuditta Moretti veniamo travolti da questo suo viaggio al limite dell’immaginario.

Giuditta Moretti è il personaggio principale di questo romanzo comparso per la prima volta su Wattpad, amante della moda e estremamente determinata. Leggere il suo shopping estremo mi ha ricordato il film “I love shopping”, come puoi dire no alla moda? Ho trovato moltissime similitudini con quel film, che lasciatemelo dire ho amato alla follia. L’idea di leggere di un’altra malata di shopping compulsivo e ottima economista, mi ha sicuramente affascinato.

Se vicino a una ragazza abituata agli agi e alle compere matte, ci aggiungiamo un cowboy amante delle relazioni carnali, è sicuramente il jackpot!

Per me è difficile simpatizzare per quelle protagoniste un po’ superficiali e snob, eppure la protagonista di Paola Chiozza riesce a farsi apprezzare in un chiaro rapporto di amore-odio. Giuditta è uno dei personaggi meglio caratterizzati di tutto il romanzo, lei è il punto focale della storia e tutto gira intorno a lei. Gli altri personaggi risultano essere più delle spalle, anche se in alcuni casi sono essenziali e ci aiutano a non odiare davvero la protagonista; come nel caso di Sonia e Scott che non si fanno alcun problema a dirle chiaramente cosa pensano.

Sono tantissime le scene esilaranti che rendono unico questo romanzo, non penso di aver mai riso tanto durante la scena del merlo. Se siete curiosi di sapere di cosa sto parlando, dovete solo leggerlo! Ogni capitolo è condito da momenti di comicità epica, il lettore si troverà così coinvolto nel romanzo che ogni risata ne tirerà fuori un’altra, quasi fosse una droga.

Lo stile dell’autrice, leggero e accattivante, riesce ad incorniciare ogni situazione aiutando anche dall’esterno la nostra protagonista a maturare ed evolversi. Il romanzo è talmente scorrevole, che l’ho completamente divorato in una sola notte. Durante la lettura sei abbracciato dalla brezza fresca del Montana e dallo stile libertino di Milano, nonostante le numerose pagine il romanzo è leggero con un linguaggio semplice adatto a un target adolescenziale. Trovo interessante l’uso ironico di molte espressione e del sarcasmo donato alla protagonista, grazie a quelle parti sono riuscita ad immedesimarmi senza difficoltà trovando punti in comune.

Un bel romanzo adatto a tutti quelli che vogliono distrarsi dai pensieri e ridere un po’ di qualche figuraccia!

Voto: 📚📚📚📚

La vostra Clara

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...