Review tour: “PROFUMO DI MARE” di Sara Pratesi e Fabiana Andreozzi!

Buongiorno readers, 

oggi partecipiamo al Review tour del nuovo romanzo di Sara Pratesi e Fabiana Andreozzi! Siete pronti allora iniziamo!

Riprendiamo un po’ dall’inizio, la trama c’è, i personaggi ci sono, la spiaggia c’è, ma allora cosa manca? Ah si certo! Manca il mio parere!

Siamo all’Isola del’Elba, in estate, un gruppo di amici che si riincontrano tutte le estati per passarla insieme, due famiglie unite e l’odio di due ragazzi ma sarà davvero odio per quel ragazzo dagli occhi caramello?

I ragazzi sono diventati grandi infatti non sono più quei ragazzini di tredici anni che giocavano insieme e chi si è trasferito per colpa del lavoro del padre è proprio Luca che non vuole proprio ritornare in Italia, ma dopo che i genitori gli dicono che la nonna sta male non ci pensa due volte e insieme a un suo amico parte dall’Australia per ritornare in patria.

Allegra è cosi felice del trasferimento del “Demonio” che quando lo vede non pensa neanche minimamente che sia lui e invece è propio lui il ragazzo dagli occhi caramello che quando li guardi dentro sembra che ci affondi o lo mangi?

Anche Luca passa una giornata al mare in cui scorge una ragazza dai capelli scuri, che risulterà essere la sua nemica di gioventù, Allegra.

L’amore tra i due arriva inaspettatamente sotto forma di gelosia che provano l’uno per l’altro e poiché essendo testardi e rimasti con la mentalità come se avessero tredici anni non credono al sentimento che invece piano piano si sta facendo spazio. 

Ma sarà sempre lo stesso Luca e la stessa Allegra o saranno cambiati? Luca continuerà ad infastidire Allegra oppure finalmente ci sarà una tregua tra i due? Ma sopratutto la nonna di Luca sta davvero male oppure invece è tutta una tecnica dei genitori per dirle che si devono di nuovo trasferire?

Profumo di mare è un libro che mischia un sacco di emozioni a partire dall’amicizia, passando per la famiglia e anche per la perversione,fino alla tristezza. Il libro ti fa provare, oltre alle emozioni, un senso di partecipazione attiva alla storia difficile da descrivere per me, grazie alle sue dettagliate descrizioni.

“Siamo due metà che fanno un intero, due respiri che diventano uno, mentre si perdono a rincorrersi. Voglio tutto da questa estate, tutto quello che Luca potrà concedermi, saranno ricordi dolci amari di un’estate la migliore di tante… la più bella dei miei diciassette anni.”

Le scrittrici in questo libro, oltre a farci provare le emozioni citate prima, ci permettono di scoprire un luogo che molte persone popolano durante l’inverno o durante l’estate: L’isola del’Elba, descrivendola in modo dettagliato, tanto da renderla reale nella nostra testa. 

“La pace mi fa pensare al paradiso, il paradiso mi fa pensare al mare, al rumore delle onde che si infrangono delicate carezzando la riva che si riempie di spuma per qualche attimo e la sofficità della sabbia sotto il proprio corpo disteso al sole; in una parola il paradiso è la mia isola.”

Lo stile delle due ragazze è una boccata d’aria fresca con questi continui battibecchi tra i due ragazzi che, nonostante siano passati 7 anni anni, continuano a stuzzicarsi.

Mi è piaciuto l’inserimento nei punti giusti di tutti i personaggi e la descrizione di ognuno come se fossero davanti ai nostri occhi. Una cosa che ho adorato fin da subito è l’amore della terra, grazie ai dettagli e particolari che ce la evidenziano.

Avendo i nonni in Sardegna mi sono immedesimata molto nel romanzo e devo dire che mi rispecchia molto! Mi sono trovata molto spesso nei panni di Allegra sempre pronta ad affrontare quello che mi circonda con occhi piedi di felicità, ma sempre in attesa che qualcosa vada storto.

Sono stata talmente tanto coinvolta nella lettura che il romanzo l’ho finito neanche dopo un giorno. Talmente è fluido e ricco di emozioni che appena inizi a leggerlo non vuoi più lasciarlo da parte per vedere poi come va a finire.

Ho adorato anche le imprecazioni che Allegra tirava a Luca perchè diciamocelo a noi donne piace quando il maschio ci stuzzica perchè lo troviamo affascinante, o quando a volte fa lo stronzo con noi ma poi diventa dolce come lo zucchero filato solo con noi e un cane che segna il territorio con gli altri maschi.

Voto: 📚 📚 📚 📚

La vostra Alessia


Annunci

Segnalazione: “Un cuore di vetro, vol. 3” di Ilari C. !

Buongiorno readers,
oggi vi voglio parlare del terzo romanzo auto-pubblicato da Ilari, un insieme di amore e intrighi.

Una storia intricata ci attende, preannunciata sicuramente dai volumi prima, in grado di coinvolgerci in tutto e per tutto!

Continua a leggere “Segnalazione: “Un cuore di vetro, vol. 3” di Ilari C. !”

Segnalazione: “Storm at Keizer Manor” di Ramcy Diek! Un temporale può stravolgere tutto?

Buongiorno miei readers!
Oggi vi segnalo un romanzo uscito a giugno, dalla trama particolare che incuriosisce tutto. Storm at Keizer Manor può portarci in epoche diverse con la sua lettura, mostrandoci qualcosa di diverso e inusuale.

Curiosi?

Continua a leggere “Segnalazione: “Storm at Keizer Manor” di Ramcy Diek! Un temporale può stravolgere tutto?”

Release blitz: “PROFUMO DI MARE” di Fabiana Andreozzi e Sara Pratesi!

Buongiorno readers!

Oggi vi parlo di Profumo di mare di Fabiana Andreozzi e Sara Pratesi, ma lo sentite anche voi il mare che si infrange fra le onde? L’estate addosso con il sole che vi cuoce e un ragazzo figo con occhi caramello che vi fa’ i dispetti da quando era bambino..sto già sbavando e voi? E poi ..già la parola mare e mi catapulto in un’altra dimensione!!

Continua a leggere “Release blitz: “PROFUMO DI MARE” di Fabiana Andreozzi e Sara Pratesi!”

Segnalazione: “HEART STRINGS vol3” di Domino Finn, un libro da fiato sul collo o no?

Eccoci qui con una nuova segnalazione, la prima di una lunga serie che farò. Perdonatemi per l’assenza ma tra gli esami dell’Università e la partenza per la Sardegna ho perso la connessione del tempo ahahah. Bando alle ciance o ciance alle bande eccovi HEART STRINGS di Domino Finn.  Io non so voi, ma già dalla parola “magia nera”, sono già curiosa!

Continua a leggere “Segnalazione: “HEART STRINGS vol3” di Domino Finn, un libro da fiato sul collo o no?”

Segnalazione:”Non chiamarmi Lolita”, di Irene LeGentil.

Good morning readers! Oggi vi introdurrò in un mondo in cui la tenacia e il talento sono le fondamenta di questo romanzo. Una storia di una giovane donna che desidera realizzare il suo sogno nel cassetto, nonostante le difficoltà che subirà e che già ha affrontato.

Buona lettura!

Continua a leggere “Segnalazione:”Non chiamarmi Lolita”, di Irene LeGentil.”

-Parole scritte- “Una giusta causa”, la vera storia di Ruth Ginsburg e la sua lotta per i diritti delle Donne.

Good evening #readers! Stasera vi presenterò un film bellissimo, dove la giustizia è la protagonista onnipresente. Una storia di una guerriera che ha combattuto contro la descriminazione sessuale e che chissà se la vincerá o meno, resta a voi scoprirlo!

Buona lettura!

Continua a leggere “-Parole scritte- “Una giusta causa”, la vera storia di Ruth Ginsburg e la sua lotta per i diritti delle Donne.”

-Parole scritte- “Unbroken”, la vera storia di un’odissea di un’uomo invincibile.

Good Monday #readers! Stasera vi presenterò un’opera cinematografica commovente che rivedrà in prima persona le peripezie di un giovane uomo caduto nelle mani dei bombardiere giapponesi, ancora prima di poter realizzare il suo sogno di correre nelle olimpiadi in Giappone.
Vi siete incuriositi? Allora scoprite con me questa bellissima biografia di Louis Zamperini!
Buona Lettura!

Continua a leggere “-Parole scritte- “Unbroken”, la vera storia di un’odissea di un’uomo invincibile.”